frendeitptes
Paris
Paris
Bourges
+33 (0)1 40 04 92 30 Lun - Jeu 7h30 - 17h30 / Ven 7h30 - 16h 37, Avenue de Saint-Mandé 75012 PARIS
+33 (0)2 48 50 18 10 Lun - Jeu 8h - 17h / Ven 8h - 16h Rue du Minerai 18570 La Chapelle-Saint-Ursin
Certificati
ISO 9001 dal 1998

ESF

ESF - DADO HFR
da incastonare

IL PRINCIPIO

ALTRI PRODOTTI – ESF

Il dado da incastonare ESF è adatto come inserto filettato su lamiere sottili con uno spessore minimo di 1 mm. Può essere utilizzato su tutte le costruzioni metalliche e su alcune costruzioni composite.

Il dado cieco ESF deve essere montato nella lamiera in un foro calibrato. La zigrinatura sul dado permette il blocco della rotazione quando crimpato.

Il principio dell’autofrenatura si ottiene realizzando un intaglio calibrato nella torretta superiore del dado che viene poi schiacciato sotto un carico specifico permettendo di ottenere una deformazione permanente dell’intaglio (deformazione elastoplastica).

Durante il montaggio, l’intaglio deformato nella torretta superiore del dado ESF viene spinto dalla filettatura dell’elemento maschio. Tale spinta genera una pressione sul lato filettatura dell’elemento maschio in un settore creando una coppia frenante costante (detta autofrenante). Questa coppia autobloccante è indipendente dalla coppia di serraggio applicata durante il serraggio del dado ESF.

Descrizione dei prodotti

Definizione: dado esagonale tutto metallo autobloccante, bloccaggio ad un intaglio
Filettatura: in conformità con la norma ISO 965-2
Caratteristiche e prove funzionali: acciaio ISO 898-2/ISO 2320 
acciaio inox ISO 3506-2/NF E 25-035-2
Produzione: altri diametri, materiali, passo fine, altezze speciali, esagonali non standard su richiesta

Scheda del prodotto